Manar Shakti

Operatrice Olistica e Bodyworker.

Massaggio Tantrico Kashmiro

Massaggio Emozionale.

Ascolto • Meditazione • Presenza

Sensibilità • Creatività 
Esperienze sensibili e delicate 

per ritrovare la gioia di

abitare nel corpo.

 

( Professione ai sensi della legge 4/2013 )

P.I. 03326330796

 

 

Manar Shakti 

329 575 8471

 

manarshakti@libero.it

 


instagram
image-289

 

LA CAREZZA DEL CORPO

image-692

MASSAGGIO TANTRICO/ YOGA DEL TOCCO

 

La Carezza del Corpo

La Carezza del Corpo è la pratica del Massaggio Tantrico ispirato Ispirato allo Yoga del Kashmir nella Tradizione Tantrica Shivaita.

 

Una pratica di ascolto sottile del corpo, una forma di meditazione molto profonda che ha come finalità imparare a toccare il corpo dell'Altro nell'ascolto e nella presenza totale di Sè e dell'altro, adorandolo e trascendendone forma, genere identità.

 

 

Una pratica dove gli elementi essenziali sono la presenza, la lentezza, la fluidità e l’ascolto di sè e dell’altro.

Un'esperienza morbida e delicata, dolce e sensibile, senza intenzione.

Il tocco nella presenza e nell'ascolto dell'altro.

Questa pratica è un'incontro profondo fra due anime, cuore a cuore dove il tocco è spontaneo e naturale.

La lentezza, la continuità, il respiro nella piena presenza sono gli elementi essenziali di questa meravigliosa pratica.

Un corpo che ritrova la sua naturalezza attraverso la carezza sensibile e cosciente che dissolve maschere, paure e condizionamenti.

Stare nel piacere, nell'amorevolezza profonda, nell'ascolto, nel respiro e nella scoperta del Sè.

 

 

Cos'è la Carezza del Corpo/Massaggio Tantrico?

Tutto ciò che ho scelto di mettere al servizio delle persone che incontro è ciò che ho esplorato e conosciuto ed esplorato attraverso la mia pelle, ed è per questo che ho chiamato LA CAREZZA DEL CORPO il massaggio tantrico.

La Carezza è quel tocco che riceviamo nella vita appena nati, quel gesto spontaneo che ci inizia all'amore e al piacere.

Ricordo la prima volta che ho ricevuto un Massaggio, ho pianto come una bambina perchè quelle carezze così profonde, ricordavano le carezze amorevoli della mia mamma e del mio papà, quelle pure, disinteressate, amorevoli e che mi accoglievano nel mondo.

Attraverso la pelle, sulla mia pelle ho imparato a percepire i miei stati d'animo, le mie paure, i miei bisogni, la mia voglia di abitare il mio corpo e di ascoltarlo senza contraddirlo più anzi diventando sua amica.

Attraverso il corpo ho conosciuto il linguaggio d'amore, la comunicazione con me stessa e con l'altro.

Crescendo, ho imparato a prendermi cura di me e oggi mi prendo cura degli altri attraverso questa pratica che ha come ingredienti essenziali l'ascolto, le carezze, l'amorevolezza, la danza e la sensorialità.

Ho deciso di chiamare questa meravigliosa pratica " LA CAREZZA DEL CORPO " perchè ascoltando accarezzando, sfiorando, tenendo per mano qualcuno il mio corpo si è aperto alla gioia e alla vita e oggi lo pratico e lo trasmetto con immensa gratitutdine alla vita, perchè credo fermamente che quando ogni essere si sente accarezzato, ascoltato e riportato a quel senso di amore materno, si apre al mondo.


 

 

ACCADE SPONTANEAMENTE

​" Un luogo magico.
Uno spazio senza tempo.
Il Respiro lento e profondo.
È qui che il corpo fluisce liberamente.
L'assenza di intenzione crea uno spazio silenzioso

dove tutto accade spontaneamente. "

LA PRATICA:

• La pratica del Massaggio ha una durata di circa 1 ora e 30 minuti.

  Consiglio però di concedersi 2 ore per questa esperienza.

• Chi riceve il massaggio solitamente è nudo, la nudità in questa pratica rappresenta la vera essenza di ognuno di noi, la vera natura, la nudità della nostra anima. 

• Il Rituale si pratica sul fouton, in un ambiente accogliente e delicato.

• Accompagnato da musiche meditative, olio caldo profumato, candele, incenso di palo santo e arricchito dalle campane tibetane o dal tamburo sciamanico.

 

 

Create a website